Guida

Come usare GitMind

Introduzione

GitMind è uno strumento gratuito di mappe mentali online creativo ma efficiente. Con i suoi temi e layout diversificati, gli utenti possono rapidamente disegnare mappe mentali, organigrammi, diagrammi di struttura logica, diagrammi ad albero, diagrammi di Ishikawa e altro ancora. Inoltre, questo strumento consente di condividere le mappe mentali con tutti gli amici o colleghi che si desidera e di collaborare con loro. Le mappe mentali che crei vengono memorizzate e salvate automaticamente nel cloud, a cui puoi accedere direttamente dal browser del tuo Windows, Mac OS o dispositivi mobili ovunque tu sia. Ora segui la guida qui sotto per imparare a usare GitMind.

Seguici sui social media:

☆ Instagram: @gitmindmap
☆ Facebook: @gitmind
☆ Twitter: @gitmindmap
☆ Youtube: GitMind Video Tutorial

Nuova cartella

Creare una nuova cartella

Vai su “Le mie mappe mentali”, clicca con il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto per selezionare “Nuova cartella”. Dopo aver creato una nuova cartella, puoi rinominarla, copiarla, spostarla e cancellarla secondo le tue esigenze.

Creare una mappa mentale

Basta cliccare su “Nuovo” per creare una mappa mentale vuota o cliccare con il tasto destro del mouse su uno spazio vuoto per creare una nuova mappa vuota.

new map

Utilizzare i tasti di scelta rapida

È possibile utilizzare i tasti di scelta rapida nella sezione “Operazione nodo”, “Regola interfaccia” e “Modifica”. Puoi visualizzare e imparare rapidamente a utilizzare i tasti di scelta rapida cliccando sull’icona “Punto interrogativo” in basso a destra.

hotkeys

Modificare nodi

Aggiungere un nodo

Tre modi per aggiungere nodi:
1. Seleziona prima un nodo, poi premi il tasto “Tab” per inserire il sottonodo, premi “Invio” per inserire il nodo fratello e premi “Maiusc+Tab” per aggiungere il nodo genitore.

2. Seleziona un nodo e poi clicca sulle icone nella parte superiore della barra di navigazione per aggiungere i nodi.

3. Accedi alla modalità Definisci e premi “Invio” per aggiungere il nodo, “Tab” per inserire il sottonodo.

Insert node

Nodo fluttuante

Due modi per aggiungere nodi fluttuanti:
1. Clicca sull’icona a forma quadrata nella barra degli strumenti in alto per aggiungere un nodo fluttuante.

2. Clicca con il tasto destro del mouse in qualsiasi punto e seleziona “Nodo fluttuante”.

Floating node

Eliminare un nodo

Seleziona il nodo e premi il tasto di scelta rapida “Canc” per cancellare il nodo. Puoi anche cliccare con il tasto destro del mouse sul nodo e poi cliccare su “Elimina” per completare l’operazione.

Delete node

Spostare un nodo

Sostituire un nodo: Puoi trascinare e rilasciare il nodo con il mouse.

Suddividere un nodo: Se copri il nodo B con il nodo A, il nodo A sarà il sottonodo del nodo B.

Cover node
Spostare su/giù un nodo: Puoi spostare il nodo verso l’alto tenendo premuto il tasto “Alt” e premendo il tasto “Su” sulla tastiera. Oppure, puoi trascinare e rilasciare i punti sotto la modalità Definisci con il mouse.

Move up node

Copiare nodi/rami

Puoi premere “Ctrl+C” per copiare il nodo selezionato e incollarlo su un altro nodo. Puoi anche selezionare un ramo e copiarlo su un’altra mappa mentale.

Copy node

Linea di relazione

Per collegare due nodi, seleziona un nodo e clicca su “Linea di relazione” nella barra degli strumenti a sinistra. Dopo aver selezionato l’altro nodo, apparirà una linea di relazione. Puoi trascinare le barre gialle per regolare la posizione e cliccare su “X” per cancellare.

Relation line

Cambiare tema

Temi predefiniti

Dopo aver creato una nuova mappa vuota, troverai un tema di default. Se desideri cambiare il tema, devi solo cliccare sull’icona “Tema” sulla barra di sinistra. Clicca poi su “Altro” per trovare altre opzioni.

Change theme

Personalizza lo stile

Se non sei soddisfatto dei temi predefiniti, puoi personalizzarli tu stesso. Ti preghiamo di accedere a “Stile” sulla barra a sinistra: da qui, potrai personalizzare la spaziatura dei nodi, il colore di sfondo, linee, bordi, forme.

Customize style

Colore multi-ramo

Se desideri personalizzare il colore del ramo in breve tempo, forniamo anche diverse serie di colori del ramo qui.

multi branch color

Cambiare sfondo

Abbiamo preparato diversi sfondi di mappe tra cui puoi scegliere: colori a tinta unita, appunti per studio, struttura a griglia e colore gradiente.

Change background

Layout

Selezionare il layout

Vai in una nuova mappa vuota e clicca su “Layout” nella barra a sinistra per modificare il layout. Puoi cambiarlo in mappa mentale, diagramma di flusso, grafico ad albero, organigramma e diagramma di Ishikawa, in base alle tue esigenze.

Select layout

Ripristinare il layout

Se le tue mappe mentali sono disordinate, puoi cliccare su “Ripristina layout” nella barra degli strumenti in alto a destra per regolare il layout con un solo clic.

Reset layout

Font

Formattazione parziale

Seleziona semplicemente un tema, quindi clicca sui pulsanti seguenti nella barra degli strumenti di navigazione superiore per impostare il font, la dimensione, il colore di un testo e il colore di sfondo del nodo. Per evidenziare, puoi cambiare il colore e aggiungere il colore di sfondo al testo di destinazione.

Font

Allegati

Dopo aver selezionato un nodo puoi scegliere di inserire o rimuovere un hyperlink, un’immagine o un commento. Puoi trascinare e rilasciare per regolare le dimensioni dell’immagine.

Attachment

Priorità icone/attività

Ti preghiamo di selezionare il nodo target e poi cliccare su “Icona” sulla barra degli strumenti a sinistra. Per rimuovere una determinata icona, clicca ancora sull’icona nel riquadro di visualizzazione. Clicca “Rimuovi tutto” per rimuovere più icone con un solo clic.

Insert icon

Modalità Definisci

Puoi modificare, esportare e visualizzare l’intera mappa in modalità Definisci.

Modificare: Premi “Invio” per aggiungere un nodo, “Tab” per inserire un sottonodo.

Esportare in un documento Word: Clicca sull’icona “W” per esportare la mappa in un documento Word.

Spostare il nodo su/giù: Trascina e rilascia con il mouse i punti sotto la modalità Definisci.

Outline mode

Collaborazione

GitMind ti dà la possibilità di creare una mappa mentale in team. Basta cliccare su “Invita collaboratori” nell’angolo in alto a destra per poter collaborare con altri. Tutti i commenti e le modifiche possono essere sincronizzati.

Passaggi per collaborare:
1. Invita collaboratori via link o e-mail.
Un modo per invitare collaboratori è via link. Clicca semplicemente su “Copia link” per inviare il link con il codice d’invito ad amici e colleghi. L’altro modo per invitare membri è via e-mail. Inserendo l’indirizzo e-mail e premendo il tasto Invio, potrai tranquillamente invitarli.

Invite collaborators
2. Il collaboratore inserisce il codice e richiede di poter modificare.

Invite collaborators
Invite collaborators
3. Il proprietario accetta la richiesta del collaboratore.

Invite collaborators
4. Quando il collaboratore finisce di modificare e lascia la pagina di editing, il proprietario può aggiornare la pagina per applicare le modifiche.

Invite collaborators

Operazioni in batch

Nella pagina “La mia mappa mentale”, clicca su “Selezione multipla”.
Seleziona le cartelle che vuoi elaborare in batch, quindi rinominale, copiale, spostale o cancellale.
Con questa funzione, gli utenti possono risparmiare tempo e migliorare l’efficienza nel lavoro.

Bulk operation

Salvare

Le mappe mentali che crei possono essere salvate automaticamente nel cloud. Se hai una connessione debole, ti preghiamo di non chiudere la pagina e salvare manualmente cliccando su “Salva” nella barra degli strumenti in alto.

Save

Cronologia delle mappe

Se vuoi ripristinare la cronologia della tua mappa, puoi cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare “Versione cronologia”.
Inserisci il nome della mappa e poi seleziona una versione per vederne l’anteprima e ripristinarla.

Restore history map

Condividere

Clicca su “Condividi” nell’angolo in alto a destra per condividere le tue mappe mentali. Nella finestra che si aprirà, puoi cliccare su “Copia link” e condividerla su Facebook, Twitter e Telegram per ottenere punti GitMind. Puoi anche impostare una password e un periodo di tempo per la mappa condivisa. Inoltre, puoi permettere o meno di copiarla a chi la visualizzerà.

Share

Importare/Esportare

Puoi cliccare su “Importa file locale” per importare il tuo progetto locale GitMind e Workbook XMind.

Share
Ti preghiamo di cliccare su “Esporta” per esportare la mappa mentale come immagine, testo o progetto GitMind.

Export

Conclusioni

Ti preghiamo di fare riferimento alla guida di GitMind qui sopra. Nel caso avessi domande sull’utilizzo del servizio o qualche suggerimento, ti preghiamo di contattare il nostro servizio di assistenza.

Voto: 4.6 / 5 (basato su 35 voti) Grazie per il voto!

Leave a Comment

Please input your name!
Please input review content!

Comment (0)